Il cancro

Quando questa canzone è stata scritta il cancro era considerato ancora un “male inguaribile”, oggi le cose sono un po’ cambiate ma Giorgio Gaber ci ricorda che spesso il cancro ci viene “iniettato” (magari col cibo, l’acqua o l’aria) e restiamo soli ad affrontare una morte insensata. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...